Il fatto che tra Google ed LG ci fosse, per così dire, del tenero è cosa oramai nota a tutti. La dimostrazione più evidente di ciò sta sicuramente nel lancio di due Nexus, di due tablet Google Play Edition ed anche di quello del primo smartwatch basato sulla nuova piattaforma Android Wear. Tenendo conto di ciò c’era dunque da aspettarselo che prima o poi i due giganti della tecnologia avrebbero siglato un accordo brevettuale.

Nel corso delle ultime ore Google ed LG hanno infatti stretto un accordo che garantisce l’accesso reciproco al rispettivo patrimonio di proprietà intellettuali per i prossimi dieci anni. Google ed LG si sono quindi accordate per fare in modo che ognuna possa trarre vantaggio dall’altra rendendo inoltre possibile la messa in pratica di progetti altrimenti impensabili o comunque di difficile realizzazione. Il presidente della sezione brevetti di Big G Allen Lo ha commentato la cosa sottolineando come Google sia particolarmente felice di aver dato il via ad un accordo con una compagnia leader come LG.

Al momento non sono stati forniti ulteriori dettagli ragion per cui non è ancora possibile sapere se nel breve termine è previsto l’avvio dello sviluppo di un qualche particolare prodotto o se l’accordo stretto va molto più “semplicemente” a configurarsi come una strategia a lungo termine.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]