Gli utenti Android non sono tutti uguali. Lo possono sembrare, con i loro gioiellini in mano a smanettare tutto il giorno, ma la realtà è ben diversa! Vediamo ora come possono essere caratterizzati. Partiamo dal primo livello dove troviamo colui che ha solo una vaga idea di ciò che ha acquistato, nulla più. Ecco perché l’ho chiamato: l’inconsapevole.

L’inconsapevole è quel soggetto che è venuto in possesso di uno smartphone Android senza saperlo, frutto di un regalo o di un acquisto casuale in negozio. Questo tipo di utente, arrivato in negozio, potrebbe essersi trovato in questa situazione:

UI (utente inconsapevole):”Buongiorno, vorrei comprare un nuovo telefonino, il mio si è rotto, cosa mi consiglierebbe? Magari un Cagazzy, che ce l’hanno tutti!”

AN (assistente negozio):”Va bene, quali caratteristiche le interessano maggiormente? Questo è ottimo: fotocamera da 10 megapixel, processore da 1.5 gigahertz, RAM da 2 gigabyte…”

UI:”Eh? EHI CHIAMATE UN DOTTORE! Il ragazzo qui sta male, dice cose senza senso!”

AN:”Ma cosa sta dicendo!? Sono le specifiche signore! Bluethooth, wifi, GPS?”

UI: “Le specifico che non ci ho capito una mazza…”

AN: “Ok, lasciamo stare, mi dica quanto vuole spendere e le propongo qualcosa.”

UI: “Massimo 100€.”

AN: “Guardi le mostro questo bellissimo Cagazzy, costa solo 99€ ed è veramen…”

UI: “Le offro 60€ e la chiudiamo qua!”

AN: “…ma signore non si può far…”

UI: “Va beh dai facciamo 70€ solo perché lei è molto simpatico, ma ci sto rimettendo.”

AN: “Ma questa non è un’asta! Costa 99€, le piace o no?”

UI: “Vabbé vabbé ma si calmi, fa le foto?”

AN: “Sisi certo, ed ha anche un sacco di funzioni come…”

UI:  “Le posso mettere poi su Facebook?”

AN: “Si, si…dicevo, ha molte funzioni interessanti, ora le…”

UI: “No, sa perché? Perché voglio proprio far vedere a tutti gli amici la cagna della mia vicina che caga nel mio prato!”

AN: “…faccio veder…la sua vicina le caga nel prato?!”

UI: “Non lei, la sua cagna! Beh allora posso farlo o no?”

AN: “Si, si può! Ecco a lei, la saluto, arrivederci.”

Ed è così che l’utente inconsapevole se ne torna a casa con il suo nuovissimo Cagazzy, felice come una Pasqua, ma per i tre giorni successivi non lo usa perché non trova il tasto di accensione. Quando alla fine riesce casualmente ad accenderlo, lo usa così com’è, non modifica niente. Non lo fa di proposito, costui è infatti inconsapevole, non ha percezione di ciò che possiede, è contento comunque. Ogni tanto fa la sua foto sfocata e la mostra orgoglioso agli amici, se capita riesce a fare una chiamata e se proprio ha un lampo di genio apre il browser, ma lo chiude subito perché non ha idea di cosa sia il browser e e si preoccupa: “meglio portarlo al negozio, probabilmente è un virus.” Ammettetelo, tutti conoscete una persona così, oppure siete proprio voi!

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

  • Edoardo Vitella

    Ma gli UI non sono gli iOS users?

    • francesco migliorini

      User Interface XD

  • Il 70% dei miei amici è così. Ecco perché si rivolgono a me XD