Come detto anche nella nostra recensione, Interstellar è uno di quei film che non può non essere visto. Profonda e ricca di significati, la nuova pellicola con Matthew McConaughey ha rapito il cuore degli spettatori non soltanto in patria, ma anche dalle nostre parti. Infatti ha incassato oltre 2,8 milioni di euro nelle sale cinematografiche italiane durante lo scorso weekend, piazzandosi naturalmente in prima posizione al boxoffice. È un risultato straordinario perché bisogna tener conto che il film di Christopher Nolan dura quasi tre ore (169 minuti per la precisione), dunque in una giornata può essere proiettato meno volte rispetto ai film di durata minore (la stragrande maggioranza). Oltretutto la pellicola non è in 3D, per cui il prezzo del biglietto non è neppure così alto.

Interstellar-2

In seconda posizione si è piazzata la nuova commedia di Ficarra e Picone, Andiamo a quel Paese: ha incassato 2,5 milioni di euro, superando l’horror Dracula Untold che regge in terza posizione dopo ben due settimane dall’esordio. La reinterpretazione del vampiro più celebre di sempre ha registrato durante lo scorso fine settimana 1,2 milioni di euro, una cifra niente male.

Infine, non raggiunge il podio Doraemon – Il Film, che si classifica al quarto posto con 1,1 milioni.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]