La città di New York si sta preparando a uno dei più grandi esperimenti Wi-Fi, mai visti prima d’ora in nessuna città americana e non. Un nuovo piano cittadino, soprannominato LinkNYC, sostituirà le vecchie postazioni dei telefoni a gettoni ormai pressoché inutilizzate con una console che porterà il Wi-Fi pubblico (promettono anche connessioni molto performanti, arrivando addirittura a 1 GB in download, anche se è ancora tutto da dimostrare empiricamente) 24 ore al giorno, 7 giorni a settimana, insomma un servizio perennemente disponibile per ogni cittadino. Il pilastro fisico permetterà anche le chiamate domestiche gratuite (tra cui i numeri di emergenza come 911 e 311), una postazione di ricarica per il proprio cellulare, e un’interfaccia touchscreen con le sembianze di un tablet per avere accesso ai servizi della città di New York, per avere indicazioni stradali per arrivare a un certo indirizzo e tanto altro ancora.

E’ bene precisare che questo interessantissimo progetto, LinkNYC, prenderà introiti esclusivamente dalla pubblicità (che verosimilmente saranno affisse su ogni pilastro con dei monitor), senza andare quindi a gravare sulle tasche dei contribuenti newyorkesi. Si conta che il progetto porterà un introito stimato di oltre 500 milioni di dollari nelle tasche della città di New York per i primi 12 anni di utilizzo. Ancora si ha alcun dettaglio sulle velocità della connessione utilizzata, né se Link intende utilizzare una nuova tecnologia per arrivare a 1 GB in download. Non ci resta che attendere ulteriori informazioni in merito.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]