Quando Microsoft ha deciso di sostituire il brand Nokia Lumia con quello Microsoft Lumia sugli smartphone tutti, nessuno escluso, hanno pensato che il marchio della celebre azienda finlandese non sarebbe mai più stato avvistato su device mobile. Stando tuttavia a quanto emerso nel corso delle ultime ore le cose non stanno esattamente in questo modo ed addirittura durante i prossimi mesi potrebbero esserci interessanti novità in tal senso.

Durante l’evento Capital Markets Day 2014 svoltosi a Londra il 14 novembre Rajeev Suri, il CEO di Nokia, ha annunciato che l’azienda rientrerà nel mercato smartphone a partire dal 2016 concedendo il proprio marchio in licenza ad altri produttori. Detta in altri termini a partire dal 2016 Nokia non costruirà più direttamente i suoi smartphone ma lascerà che a farlo siano i suoi partner commerciali provvedendo eventualmente a curarne il design e al progettazione.

Da notare che il 2016 è l’anno in cui scadrà il vincolo contrattuale che attualmente obbliga Nokia a non commercializzare smartphone al di fuori della collaborazione con Microsoft. La situazione in questione sussisterà sino al quarto trimestre del 2016 dopodiché Nokia potrà riappropriassi del suo nome, mettere in commercio nuovi dispositivi ed addirittura prestare il marchio ad altre aziende, proprio così come preannunciato nel corso delle ultime ore dagli stessi piani alti dell’azienda.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]