Stando a quanto reso noto nel corso delle ultime ore durante i prossimi giorni Apple dovrebbe rendere disponibile un aggiornamento per OS X Yosemite al fine di risolvere gli spinosi problemi di Wi-Fi segnalati da un sempre maggior numero di utenti Mac. Dal rilascio della nuova versione di OS X si sono infatti moltiplicate in rete le segnalazioni di coloro che sono impossibilitati ad utilizzare il Wi-Fi su computer Apple.

Il difetto al Wi-Fi di OS X sembrerebbe però essere del tutto casuale. La problematica è stata riscontrata sia su desktop che su laptop ma a parità di hardware alcuni hanno avuto problemi mentre altri non hanno identificato alcuna anomalia. Considerando però il fatto che la problematica non era stata segnalata con il precedente OS X Mavericks si tratta senza ombra di dubbio di un difetto lato software.

Anche se la natura del bug non è stata dichiarata in maniera esplicita sembra che OS X Yosemite soffre di un’errata gestione combinata dei controller WiFi e Bluetooth in grado di generare interferenze e rendere l’utilizzo congiunto delle due risorse praticamente impossibile. Non è infatti un caso che molti utenti segnalano come alla disattivazione del Bluetooth corrisponda un perfetto funzionamento del Wi-Fi. Il fix, per così dire, casalingo, per quanto utile possa essere non è però sufficiente a soddisfare la maggior parte dei possessori di un Mac considerando che l’utilizzo di alcuni accessori, compresi mouse e tastiere, richiede necessariamente l’utilizzo del Bluetooth.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]