E’ dal sito Xbox Underground che provengono i primi scatti rubati di quello che sembra essere, a tutti gli effetti, il tanto atteso e rumoreggiato Just Cause 3. Secondo lo stesso sito di cui sopra, le immagini proverrebbero da una build di debug del gioco su Xbox One. Da quanto si può facilmente evincere dal secondo screen, pare proprio che in Just Cause 3 verranno introdotte, per la prima volta nella serie, le microtransazioni in-game, sulla falsariga di quanto avevamo precedentemente visto in Dead Space 3, a cura di Electronic Arts. Tuttavia è preferibile non arrivare a conclusioni affrettate, per questo vi rimandiamo a ulteriori comunicati ufficiali.

Sebbene non ancora annunciato in via ufficiale, lo sviluppo di Just Cause 3 presso il nuovo studio con sede a New York degli Avalanche Studios (sviluppatori talaltro dei precedenti Just Cause e Just Cause 2) si rumoreggiava già da tempo. Il noto publisher giapponese Square Enix, infatti, registrò lo scorso aprile il dominio “JustCause3Game.com”, suggerendo a tutti gli effetti un annuncio imminente di lì a poco. Secondo alcune indiscrezioni, il titolo dovrebbe uscire in Estate 2015. Just Cause 3, seguendo i suoi predecessori, sarà probabilmente uno sparatutto/action in terza persona completamente free-roaming, e senza alcuna ombra di dubbio i processori più performanti delle console next-gen permetteranno ambientazioni più ampie rispetto al passato.
Attendendo informazioni ufficiali in merito al gioco, non ci resta che augurarvi buona visione per la gallery sottostante.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]