Nella giornata di oggi Capcom ha distribuito alcuni screen che vedono paragonare tra loro Resident Evil Rebirth, remake del primo originale Resident Evil e uscito in esclusiva su Nintendo Gamecube nell’ormai lontano 2002, e il nuovo Resident Evil rimasterizzato, la cui uscita è prevista per le console di nuova generazione (vale a dire Playstation 4 e Xbox One), mettendo in particolare evidenza la differenza tra i fondali del titolo per Gamecube e gli ambienti della nuova rimasterizzazione.

Sempre Capcom ha in aggiunta rilasciato numerosissimi nuovi scatti (ben 19) di quest’ultimo remake, Resident Evil HD. Ricordiamo che la software house giapponese, Capcom, rilasciò in origine il primo Resident Evil per Playstation (nonché, poco tempo dopo, una conversione disponibile rispettivamente per PC e e Sega Saturn) nel 1996 (con il nome di Biohazard, conosciuto poi in un secondo momento come Resident Evil per il territorio rispettivamente statunitense ed europeo).

Oltre al remake sopracitato uscito per Nintendo Gamecube, la casa di sviluppo produsse un ennesimo remake nel 2006 in esclusiva per Nintendo DS, col nome di Resident Evil: Deadly Silence. Il remake HD per Playstation 4 e Xbox One oggi quindi rappresenta in un certo senso il terzo remake prodotto sinora. Ricordando che il titolo uscirà nel corso del 2015 per Playstation 4 e Xbox One, non ci resta che augurarvi buona visione per la gallery sottostante.

ATTENZIONE - E' INIZIATO L'AMAZON CYBER MONDAY!!!! NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PER LA TECNOLOGIA PROPOSTE DURANTE QUESTO IMPORTANTISSIMO EVENTO!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]