L’ESRB (acronimo di Entertainment Software Rating Board, la controparte americana del nostro PEGI) ha pubblicato la propria classificazione per Resident Evil: Revelations 2, rivelando tra le altre cose che Barry Burton potrebbe potenzialmente essere un personaggio giocabile. La classificazione ESRB infatti parla genericamente di un padre alla ricerca della propria figlia, come personaggio giocabile. In realtà il nome esatto non è menzionato nella classificazione, ma viene naturale da pensare che la figlia persa sia proprio Moira Burton, uno dei personaggi di supporto presenti in Revelations 2 affianco a Claire Redfield.
Al momento quindi nulla di ufficialmente confermato, dal momento che Capcom non ha rilasciato ulteriori dichiarazioni in merito al gioco. Tuttavia sappiamo che il gioco verrà rilasciato a episodi, quindi non è da scartare la possibilità che Barry Burton sia aggiunto in un secondo momento, dopo la release iniziale. Ricordiamo che Resident Evil: Revelations 2 uscirà all’inizio del 2015 su Playstation 4, Xbox One, Playstation 3, Xbox 360 e PC.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]