Il colosso della tecnologia Yahoo! sostituirà in breve tempo il leader dell’online Google come motore di ricerca predefinito all’interno del browser open-source Mozilla Firefox, per quanto riguarda il territorio statunitense. Yahoo! ha dichiarato che vorrebbe lanciare un motore di ricerca contraddistinto da un design pulito, moderno e immerso per gli utenti di Mozilla Firefox a partire da Dicembre.

Firefox lascia quindi Google, dopo una collaborazione durata ormai più di una decina d’anni, ricordando che Google attualmente rappresenta circa il 67% delle ricerche effettuate dai computer desktop statunitensi: dati che fanno abbastanza impallidire i diretti rivali, tra cui Bing di Microsoft fisso al 20% e infine Yahoo con un 10%.

L’amministratore delegato di Yahoo, Marisa Meyer, definisce la collaborazione con Mozilla Firefox (sancita da un contratto della durata di 5 anni) come “la più significativa partnership per Yahoo degli ultimi anni”. Gli utenti statunitensi che fanno uso di Firefox, quindi, si troveranno automaticamente reindirizzati a cercare le proprie parole su Yahoo. Nel mese di Ottobre, Firefox deteneva il 10% circa dell’uso dei browser dietro a Google Chrome, che sempre nel mese di ottobre arrivava a circa il 33%, stando alle ricerche di StatCounter. Non ci resta che attendere quindi il prossimo mese, per avere le idee più chiare su questa nuova collaborazione.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]