Apple ha da poco introdotto una nuova politica di rimborso per i prodotti iTunes, App Store ed iBooks per i paesi europei. Stando a quanto spiegato nella comunicazione adesso il recesso potrà essere effettuato entro 14 giorni dalla ricezione dell’ordine senza dover dare alcuna motivazione particolare eccezion fatta per i regali iTunes che essendo basati sull’uso di un codice non rientrano nella regolamentazione sugli acquisti e quindi non posso essere rimborsati.

Apple offre indicazioni sul recesso proponendo un modulo base da compilare ed inviare alla sede di Lussemburgo. La modalità più semplice e veloce per poter ottenere un rimborso consiste però nello sfruttare l’opzione Segnala un problema inerente un acquisto iTunes e reperibile nella cronologia dei contenuti acquistati. Per quanto riguarda invece i contenuti iTunes Match, gli Abbonamenti stagionali (a meno che non siano stati acquistati da terze parti o utilizzati), i Regali e gli Abbuoni iTunes potranno essere annullati contattando il Supporto iTunes, così come indicato nella documentazione Apple.

I cambiamenti applicati sembrano essere legati ad una nuova direttiva sui diritti dei consumatori nell’Unione europea che ha introdotto la regola sui 14 giorni per il ritorno sia di beni sia di servizi acquistati nei paesi EAA. Tali nuove linee guida della Commissione Europa sono in vigore dal mese di giugno ma l’aggiornamento da parte di Apple è stato effettuato soltanto adesso.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]