Manca ancora parecchio tempo al rilascio dell’atteso “Batman VS Superman: Dawn of Justice”, ma le novità non si fanno mancare. Dopo i molti annunci precedenti come la presenza di personaggi quali Aquaman, Flash e Wonder Woman, l’ultima novità riguarda la conferma di un super villan DC, conosciuto con il nome di KGBeast. Il suo vero nome, Anatoli Knyazev, era già stato “spottato” sulla porta di un camerino, come riportato da Comicbook.com il mese scorso, ma notizie recenti sembrano proprio ufficializzarne la presenza. KGBeast sarà presente come cameo ma sono molti a domandarsi se non possa essere una sorta di anticipazione su futuri utilizzi del personaggio nelle prossime pellicole della DC Comics.

Anatoli Knyazev, nome in codice “The Beast”, chiamato KGBeast dalla C.I.A, è un assassino al soldo della polizia segreta sovietica, il KGB. Fa parte di una sua cella segreta chiamata “Il Martello”, che lo ha ciberneticamente potenziato e addestrato all’uso delle arti marziali e delle armi più letali conosciute. Al momento della sua prima apparizione nel mondo DC, nella storia “Dieci Notti di The Beast”, si sapeva che avesse già ucciso almeno 200 persone. Nell’universo fumettistico è uno degli avversari più temibili di Batman, e siamo curiosi di vedere come sarà inserito in questa pellicola.

“Batman v Superman: Dawn of Justice” sarà nelle sale americane il 25 marzo 2016.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]