La cinese Lenovo e la sudcoreana Samsung sono sempre state considerate due grandi realtà della tecnologia, ma quanto pare c’è una che delle due avrà il piacere di potersi definire “più colosso” dell’altra. E’ il caso di Lenovo che nel 2015, secondo una relazione stilata dal Digitimes Research Tracking, riuscirà a vendere molti più dispositivi mobili rispetto a quanto non sarà in grado di farlo Samsung.

Tutto merito dei notebook e dei tablet (questi ultimi per lo più concentrati su una fascia bassa di mercato), i quali permetteranno al marchio cinese di poter raggiungere ulteriori ottimi risultati anche nell’anno che verrà: nel 2015 Lenovo riuscirà a consegnare 11,7 milioni di tablet e 38 milioni di notebook per un totale di 49,7 milioni di unità; Samsung si fermerà invece a 41 milioni di dispositivi (36 milioni di tablet e 5 milioni di notebook).

Ad aiutare Lenovo, di conseguenza, è ancora una volta il reparto computer. Ma se andassimo ad analizzare anche il mercato degli smartphone? E’ chiaro che in tal caso Samsung staccherebbe Lenovo di non poco poiché già anche solo nel 2014 la vittoria dell’azienda sudcoreana è stata netta: sono 78,1 milioni gli smartphone venduti dal marchio di Seul nel corso di quest’anno, mentre Lenovo si è fermata a soli 16,9 milioni di telefoni (stime di IDC).

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]