A voler essere sinceri era da un po’ di tempo che non sentivamo parlare di batterie esplose tra le mani degli utenti, ma a quanto pare il caso è tornato ad essere attuale. Tutto merito (si fa per dire) dell’attuale top di gamma LG che non si è risparmiato di entrare a gamba tesa nella black list dei “dispositivi esplosivi”.

Un utente ha pubblicato su Reddit le immagini del suo LG G3 esploso, affermando che tale accaduto avrebbe provocato anche l’incendio del suo stesso letto; l’utente ha inoltre tenuto a precisare che la batteria del telefono era assolutamente originale così come il resto degli accessori utilizzati.

E sono proprio le precisazioni messe a punto dal povero malcapitato a destare clamore. In molti si chiedono infatti come sia possibile che con una componentistica originale ed un utilizzo presumibilmente corretto del telefono, un vero fiore all’occhiello quale è LG G3 abbia potuto uscirsene con un’esplosione.

I dubbi continuano a tener testa, tanto è vero che basterebbe aver utilizzato una batteria non originale, un caricabatterie preso dal mercato delle pulci o aver sottoposto il telefono ad una forte fonte di calore affinché il terminale rispondesse in quel modo. E se si trattasse persino di un falso? Ma quale che sia l’origine di questo mistero, il caso è ormai divampato.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]