La stragrande maggioranza degli utenti ha avuto modo di verificare almeno una volta quanto gli smartphone odierni possano essere soggetti a rotture in caso di cadute da altezze più o meno alte. In circostanze di questo tipo alcuni produttori, come ad esempio Motorola e HTC, offrono una sostituzione gratuita di alcune parti del dispositivo, display in primis, entro un determinato arco do tempo dalla data di acquisto. Tale prassi, a quanto pare, è stata recentemente adottata anche da Google con il suo nuovissimo Nexus 6.

Al momento sembra che si tratti di una policy non del tutto ufficiale e soggetta ad esiti più o meno felici a seconda dell’operatore di supporto tecnico di turno ma in ogni caso stando alla segnalazione di un utente su Reddit sembra proprio che Google stia provvedendo a sostituire i Nexus 6 in caso di danni accidentali. L’utente su Reddit ha infatti dichiarato di essersi visto recapitare un Nexus 6 nuovo in seguito alla caduta ed alla distruzione del display dopo soli tre giorni di utilizzo. La sostituzione del dispositivo rotto con il nuovo è avvenuta in maniera completamente gratuita e, chiaramente, previa riconsegna dello smartphone danneggiato.

È tuttavia opportuno sottolineare il fatto che il dispositivo sostituito era stato acquistato direttamente da Google sul Play Store ragion per cui la procedura potrebbe non essere applicata in caso di acquisto in altra sede, fisica o virtuale che sia poco importa.

Via

ATTENZIONE - E' INIZIATO L'AMAZON CYBER MONDAY!!!! NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PER LA TECNOLOGIA PROPOSTE DURANTE QUESTO IMPORTANTISSIMO EVENTO!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]