Dopo tanto vociferare, la conferma arriva tramite comunicato stampa: Samsung Galaxy Note 4 con processore Snapdragon 810 LTE-A Cat.9 arriverà in Corea già dal prossimo mese. Per quanti non siano a conoscenza di cosa si celi dietro la sigla “LTE-A Cat.9” ricordiamo che non si tratta d’altro che della connettività LTE attualmente più veloce del mondo.

Il dispositivo che di qui a breve calcherà il mercato coreano sarà praticamente identico al modello già presente in commercio, quindi stesso design e caratteristiche tecniche immutate anche per questa new entry di casa Samsung. Le novità sono più che altro date dalla presenza di un modem LTE-A capace di raggiungere i 450Mbps di velocità ed un processore che fa capo alle più recenti produzioni di Qualcomm.

In questo modo Galaxy Note 4 LTE-A Cat.9 si pone come il primo telefono al mondo con processore Octa-Core caratterizzato da un’architettura a 64-bit. Inizialmente la messa in commercio del dispositivo viene limitata al solo mercato sudcoreano, anche se non è affatto escluso che questa variante di Galaxy Note 4 non possa poi presentarsi anche al di fuori dei confini di questo Paese.

In ogni caso, grazie a questo annuncio possiamo contare anche su un’altra piccola grande certezza: il fatto che Qualcomm sia evidentemente pronta alla produzione di massa del nuovissimo Snapdragon 810.

via: comunicato

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]