Xiaomi non è certo una realtà nuova a sorprese ed il tablet lanciato non molto tempo fa ne è la prova più evidente: i più appassionati del settore ricorderanno certamente come Xiaomi Mi Pad fosse stato il primo tablet ad introdurre sul mercato il processore Tegra K1 a 32-bit (stesso chip che tra l’altro troviamo su Nvidia Shield Tablet).

Ma evidentemente le novità interne al colosso cinese non sembrano finire qua, tanto è vero che nel corso di queste ultime ore si sta parlando già di un Mi Pad 2, un tablet che manterrà il form factor già visto col suo predecessore ma che naturalmente non farà che contraddistinguersi sotto il profilo delle specifiche tecnice: a partire da un processore Intel, tanto per citare un esempio.

Inoltre si va mormorando che questo Mi Pad 2 possa sfoggiare un prezzo di listino ancor più competitivo di quanto non sia già stato visto con la prima generazione, e questo perchè i componenti Intel (che per l’appunto caratterizzeranno Mi Pad 2) sono generalmente meno cari.

Per quanto attiene il resto si prospetta poi un reparto memorie composto da 2GB di RAM e da 16GB di memoria interna, nonché di un sistema operativo basato su Android KitKat.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]