In un futuro più o meno prossimo (questo al momento purtroppo non è possibile saperlo!) le smart cover di Apple per iPad potrebbero rendere non indispensabili i tasti fisici che attualmente sono presenti sul dispositivo. Nel corso delle ultime ore è infatti emersa online una nuova domanda di brevetto presentata giovedì scorso presso l’USPTO da cui si evince chiaramente il fatto che Apple sta valutando modalità alternative per offrire informazioni contestuali rapide e garantire un accesso veloce ad alcuni comandi base di iPad.

Il brevetto in oggetto è intitolato “Modalità di accesso al dispositivo tramite UI corrisponednti” e descrive un metodo con il quale gli utenti potrebbero accedere ad alcune informazioni su iPad semplicemente aprendo parzialmente la smart cover. La medesima modalità si accompagnerebbe anche all’attivazione di alcune specifiche gesture che potrebbero essere sfruttate per modificare rapidamente determinate impostazioni. Per fare degli esempi a seconda delle impostazioni l’apertura della prima piega della smart cover potrebbe quindi offrire dettagli sulle ultime mail ricevute, gestire un player multimediale consentendo lo sguardo all’interfaccia estesa aprendo completamente la cover. Le gesture potrebbero invece essere sfruttate analogamente a quanto avviene con il Centro di controllo per agire su luminosità, volume generale e vari altri parametri.

Per rendere possibile il tutto Apple ipotizza l’aggiunta di ulteriori sensori magnetici ai prossimi modelli di iPad. Tali sensori verrebbero posti in corrispondenza delle righe della smart cover. Altri sensori già in uso, come quello di luce ambientale o anche la fotocamera integrata iSight, potrebbero invece essere sfruttati per determinare la posizione della smart cover. Tutte le modifiche dovrebbero chiaramente essere seguite da ulteriori sviluppi di iOS.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]