I numeri forniti nei giorni scorsi hanno già descritto una situazione idilliaca per Apple e più in particolare per i suoi iPhone appena lanciati sul mercato. Ma il report diffuso dall’analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities descrive uno scenario ancor più entusiasmante per il colosso di Cupertino.

Secondo quanto ci viene riferito, infatti, nell’ultimo trimestre Apple sarebbe riuscita a vendere ben 73 milioni di iPhone, 42 dei quali sono iPhone 6 e 16 milioni riconducibili ad iPhone 6 Plus. Tiene testa iPhone 5S con 9 milioni di unità commercializzate, mentre a seguire troviamo iPhone 5C e iPhone 4S rispettivamente con 4 e 1 milione e mezzo di pezzi spediti.

apple-kgi

Già in termini assoluti è impossibile non notare l’ottimo stato di salute nel quale versa Apple, ma risulta ancor più facile prendere atto della situazione non appena si analizzano i cambiamenti in termini percentuali: l’aumento dei device venduti è stato del 43.1% nell’arco di un solo anno e dell’85.4% se prendiamo in considerazione il penultimo trimestre del 2014.

E il segmento iPad non se la cava mica peggio: la crescita rispetto all’anno precedente è stata del 17.8%, mentre relativamente al Q3 2014 l’impennata registrata parla di un sorprendente +73.8%. Per quanto riguarda l’imminente lancio di Apple Watch, infine, l’analista di KGI è più che sicuro che si possano raggiungere circa 3 milioni di unità spedite già nel primo trimestre di quest’anno.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]