Nel corso degli ultimi giorni Apple ha reso disponibile per gli sviluppatori la quarta beta di iOS 8.2 ovvero la release di iOS che integra il supporto a Apple Watch. In seguito al rilascio della quarta beta di iOS 8.2 la redazione del sito web 9to5Mac è riuscita a provare la nuova app Companion che permetterà di regolare le impostazioni di Apple Watch ed il modo mediante cui quest’ultimo andrà ad interfacciarsi con iPhone. Al fine di offrire uno sguardo in anteprima su Companion, sulle sue funzionalità e quindi anche su Apple Watch il team di 9to5Mac ha dunque deciso di mostrare e di descrivere nel dettaglio le caratteristiche dell’app.

Stando a quanto documentato da 9to5Mac l’app Companion consentirà di personalizzare la schermata principale di Apple Watch grazie a un pannello virtuale sull’iPhone con la possibilità di poter arricchire l’orologio con un proprio personale monogramma composto da 1 o 4 lettere. Sarà inoltre attivabile un puntino rosso per le notifiche e si potrà scegliere se seguire o meno i risultati di borsa. L’app permetterà inoltre di scegliere se sfruttare la dettatura trascritta o messaggi vocali a seconda delle diverse esigenze. L’app permetterà anche di attivare o disattivare la notifica di lettura, stabilire messaggi automatici di risposta, impostare il numero di alert da gestire e creare una white list in relazione ai mittenti.

Per quanto concerne le mappe si potrà abilitare o meno il motore aptico che mediante una vibrazione al polso permetterà di capire in che direzione girare per rispettare il percorso stabilito. Le opzioni di accessibilità, attivabile mediante tre click sulla rotellina, comprenderanno invece VoiceOver per la lettura del testo mostrato su schermo, zoom, riduzione della vibrazione, bilanciamento stereo, riduzione trasparenza, transizione a scala di grigio, disattivazione animazioni di sistema e abilitazione testo in grassetto. Per quanto riguarda la sicurezza sarà possibile stabilire una nuova password a 4 cifre ma volendo potrà essere sfruttata quella dell’iPhone a patto per che lo smartwatch sia indossato. Decisamente valida anche la possibilità di limitare a 10 i tentativi di inserimento di una password corretta successivamente ai quali ogni dato presente sullo smartwatch verrà cancellato. Le funzioni riguardanti il fitness dispongono invece di numerose opzioni come ad esempio la possibilità di stabile obiettivi, di ottenere report, di rilevare i progressi con cadenze orarie e via di seguito.

Da notare che all’interno dell’app Companion, nel menu About Screen, verrà mostrata anche la capacità di memoria, il numero di brani memorizzati sul dispositivo, il numero di foto memorizzate, il numero di app presenti in Apple Watch, il numero di serie del dispositivo, Bluetooth e dettagli riguardanti il Wi-Fi. Tutto ciò conferma il fatto che l’orologio avrà spazio di archiviazione utilizzabile.

Via

Voglia di acquistare iPhone 6 al miglior prezzo? Clicca qui!

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]