Lo scorso anno, il giornalista canadese Geoff Keighley ha presentato la prima cerimonia in assoluto dei Game Awards. Lo show ha preso luogo precisamente a Dicembre, mesi e mesi dopo le fiere di videogiochi più blasonate, tra cui l’Electronic Entertainment Expo a Giugno, il Gamescom di Colonia ad Agosto e il Tokyo Games Show di Settembre.

Tra le altre cose, i Game Awards hanno permesso al giornalista (nonchè presentatore) Geoff Keighley di dare una risposta agli Spike Video Game Awards, che sono stati precedentemente criticati in continuazione a causa della loro scarsa organizzazione, soprattutto per il focalizzarsi su cameo e su gag comiche piuttosto che sulla presentazione vera e propria dei videogiochi dell’anno corrente. Insomma, in generale l’edizione 2014 dei Game Awards è stata accolta bene dalla critica videoludica e dai videogiocatori di tutto il mondo. La cerimonia inaugurale degli stessi Game Awards ha avuto poi un successo davvero strepitoso, raggiungendo 1 milione e 930’000 visitatori, con un aumento del 75% rispetto agli Spike Video Game Awards dell’edizione 2013.

In occasione del PAX South 2015, è stato confermato che i Game Awards torneranno quest’anno in una nuova edizione. A dare la notizia è stato lo stesso Geoff Keighley, il quale si è dichiarato entusiasta e ha affermato che verranno svelati ulteriori dettagli prossimamente.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]