Mantello dell’invisibilità? Esiste per davvero: presto in vendita

Vedendolo indossare da Harry Potter avremmo potuto pensare che “tanto è solo fantascienza, roba da film”, ma evidentemente ponevamo fin troppi limiti al genio umano. Del resto, avremmo mai immaginato che il mantello dell’invisibilità divenisse un giorno una straordinaria realtà?

L’eclatante annuncio arriva dritto dritto dallo SHOT Show 2015 attualmente in corso d’opera al Sand Expo Center di Las Vegas,  e a farlo è l’azienda che si è occupata di trasformare il sogno per eccellenza in un prodotto davvero concreto: la canadese Hyersthealth ha presentato uno speciale mantello capace di riflettere la luce e di mimetizzarsi con l’ambiente dando modo al suo indossatore di risultare perfettamente invisibile agli occhi di terzi.

Si tratta di un progetto nato per scopi militari, ovvero quello di permettere ai soldati americani partiti in guerra di poter contare su un ulteriore strumento capace di razionalizzare energie, aumentare l’efficienza in campo e contemporaneamente in grado di tutelare anche la loro stessa vita.

Ma a quanto pare il mantello dell’invisibilità, completate le ultime finiture, arriverà sul mercato già nell’arco di sei mesi: il fatto che sia stato pensato come strumento di difesa lascia prevedere che il suo utilizzo possa venire esportato anche su scala civile. In fondo, qualcuno ricorderà pure da dove ha avuto inizio Internet…

via