Di novità tecnologiche non ne mancano di certo, tant’è che l’innovazione sta procedendo a passi da gigante arrivando a fare di un semplice smartphone un vero e proprio “aggeggio tuttofare”. Ma tutto questo sforzo potrebbe vanificarsi qualora si non si considerasse l’aspetto della sicurezza per come merita davvero, e questo, Samsung, sembra averlo appreso per bene.

Non è un caso infatti se il suo prossimo Galaxy Note 5 (ma probabilmente anche il più vicino Galaxy S6), sembra pronto a dotarsi di un reparto sicurezza più che ottimale.

Il colosso di Seul avrebbe infatti stipulato un accordo con McAfee, autorevole realtà operante nel mercato degli antivirus, affinché i suoi prossimi top di gamma possano vantare uno scudo capace di tutelare l’utente sotto il profilo dei virus, dei malware e degli spyware che notoriamente prendono di mira un qualunque apparecchio elettronico.

McAfee dovrebbe perciò assicurare un supporto estremamente importante sotto questo punto di vista, oltre al fatto che questa sua presenza non farà che incrementare ulteriormente l’appetibilità commerciale di Galaxy Note 5. Una scelta più che giusta, insomma, soprattutto alla luce delle recenti cronache che danno il sistema operativo Android sempre più esposto ad infiltrazioni di ogni genere.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]