Come molti di voi già sapranno, il 2014 è stato un anno piuttosto proficuo per Microsoft, con la Xbox One che finalmente ha guadagnato terreno rispetto alla sua concorrente diretta Playstation 4 in termini di vendite: hanno sicuramente aiutato l’uscita di giochi del calibro di Forza Horizon 2, Sunset Overdrive, Halo: The Master Chief Collection e il lancio dei bundle annessi in concomitanza dell’americano “Black Friday”, oltre che i vari pricecut nel corso dell’anno, il cui ultimo era pari a 50 Dollari, che ha aiutato molto nelle vendite. Sfortunatamente dopo le vacanze e il periodo natalizio, nella giornata del 3 Gennaio quest’ultimo pricecut è stato annullato tornando così al prezzo originario di Xbox One (pari a 400 Dollari circa).

In queste ultime giornate Microsoft ha però riflettuto sugli scorsi mesi, constatando come Xbox One sia stata, a detta sua, la console più venduta in assoluto nei mesi di Novembre e Dicembre appena trascorsi, grazie anche al pricecut, e ha così deciso di riportare il prezzo della console di nuova generazione a 349 Dollari negli Stati Uniti: un prezzo senza dubbio aggressivo che permetterà di accelerare ancor di più le vendite dell’hardware di casa Redmond. Vedremo quindi cosa succederà in termini di vendite nella battaglia agguerrita tra Xbox One e Playstation 4, che sicuramente non si tirerà indietro.

Le migliori offerte per Xbox One [Clicca qui]

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]