Quello dei musou è un genere che negli ultimi anni sta riscuotendo un enorme successo in Occidente, senza considerare ovviamente il Giappone, territorio in cui è nato. Nel corso degli anni ci sono state diverse reincarnazioni della serie Donasti Warriors, tra cui ricordiamo i due capitoli di Fist of the North Star: Ken’s Rage, Gundam, One Piece Pirate’s Warriors e tanti altri.

L’anno scorso è stato un anno senza dubbio fortunato per gli appassionati della saga Nintendo di The Legend of Zelda: Tecmo Koei in collaborazione con Nintendo è infatti riuscita a realizzare Zelda: Hyrule Warriors, uscito lo scorso Settembre su Nintendo Wii U, che ha ottenuto un discreto successo tra la critica videoludica e i giocatori di tutto il mondo, nonostante il fan service un po’ troppo marcato e un gameplay che forse poteva essere leggermente limato e migliorato.

Proprio a proposito di Zelda: Hyrule Warriors, è di oggi la notizia secondo cui, a detta della stessa Koei Tecmo, sono state spedite complessivamente un milione di copie del gioco in tutto il mondo. Nonostante questo non rappresenti un numero esorbitante (tenendo conto che si tratta comunque di copie spedite, e non effettivamente vendute), va comunque detto che per un titolo uscito in esclusiva per Nintendo Wii U rappresenta senz’ombra di dubbio un’ottimo risultato.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]