Sì, lo sappiamo, leggendo il titolo di questo articolo vi è sorto il dubbio di un possibile errore di battitura. Ebbene no, non abbiamo sbagliato: avete letto bene. Sul web sono emersi due screenshot, molto singolari, del noto programma Geekbench, applicativo che esegue una serie di test sul processore sia in single core che in multi-core e altri dati per poi fornire un punteggio indicativo delle performance. Fin qui nulla di strano, se non che i due dispositivi oggetto di test, un Nexus 5 e un Sony Xperia Z2, risultano equipaggiati con – rispettivamente – Android 5.2 e Android 420.

Android-5.2-powering-the-Nexus-5

 

Ora, mentre nel caso del Nexus 5 la cosa potrebbe anche essere credibile, visto che è capitato in passato che dispositivi come questi, soprattutto della gamma Nexus, siano stati scovati con release più nuove delle attuali, magari per test interni da parte di Google o per altro. Per cui tutto sommato quando l’abbiamo visto, siamo rimasti stupiti fino ad un certo punto, potendo anticipare il prossima OTA di Android Lollipop.

xperiaz2

E’ stato invece il secondo screen che ci ha fatto sobbalzare dalla sedia, e ci ha fatto comprendere come questi dati siano sicuramente una burla o al massimo un errore tecnico. Infatti Sony Xperia Z2 con Android 420 non esiste e non esisterà mai. Ricordiamo che dati del genere sono facilmente ottenibili andando a modificare direttamente il file build.prop, che contiene le informazioni sul sistema; per cui, basta qualcuno con un po’ di esperienza per arrivare a un risultato del genere. Non fatevi ingannare da questi benchmark falsi!

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]