Negli ultimi anni Apple ha cercato di rilasciare un aggiornamento dietro l’altro per iOS, facendo anche diverse modifiche alle caratteristiche principali dell’OS, ma alcune volte questa strategia ha portato a diversi bug e problemi che gli utenti non hanno certamente gradito. Con iOS 9 l’obiettivo dell’azienda di Cupertino sarà quello di smussare gli angoli del sistema operativo evolutosi in questi anni, concentrandosi in particolare sulla stabilità e l’ottimizzazione dell’esperienza utente.

Da un articolo pubblicato dal sito 9to5Mac, sappiamo per certo che iOS riceverà delle sostanziali modifiche, specie per correggere quei bug che hanno caratterizzato la precedente versione, inoltre gli ingegneri sono al lavoro per ottimizzare le prestazioni, non concentrandosi esclusivamente sull’introduzione di nuove funzioni. L’obiettivo di Apple è rendere iOS ancora più veloce ed affidabile, cercando di ridurre le dimensioni degli aggiornamenti e permettendo agli utenti (specie quelli con device da 16 GB) di gestirli.

Come successe con OS X Snow Leopard, Apple potrebbe decidere di non introdurre novità per favorire solo un miglioramento delle funzioni già presenti ed introdotte con l’ultima versione. Non si sa ancora se con iOS 9 l’azienda limiterà i dispositivi che potranno ricevere l’aggiornamento: se la produzione di iPhone 5c, iPad mini e iPod Touch di quinta generazione verrà fermata a fine 2015, allora i dispositivi che rimarranno disponibili avranno solo chip A7, A8 e A9 e ciò sarà di aiuto sia nello sviluppo dell’OS per Apple che nella creazione di applicazioni di terze parti per gli sviluppatori. Attendiamo l’MWC 2015 per assistere all’evento Apple e conoscere iOS 9.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]