Uno degli sparatutto in prima persona più attesi del 2014 (se non il più atteso) è stato Destiny, sviluppato da Bungie (che molti di voi ricorderanno soprattutto per aver dato vita a quella che è una delle saghe più popolari del panorama Xbox, Halo) e uscito a Settembre dell’anno scorso, praticamente su tutte le piattaforme. Il titolo ha conquistato milioni e milioni di giocatori, che tuttora popolano i server e continuano a giocare in cooperativa con amici o con altre persone.

Per il momento, la casa di sviluppo Bungie sta lavorando duramente alla prossima patch, che si prospetta essere davvero imponente in termini di contenuti introdotti e migliorie apportate, e piano piano il team di sviluppo sta gradualmente svelando alcuni dei componenti di questa attesissima patch. Tra le prime cose, siamo venuti a conoscenza del fatto che la patch sistemerà un bug che ha minato l’esperienza dei giocatori con i livelli più alti sin dal lancio di Destiny, oltre ad aggiungere un pannello di reputazione nel Menu.

Nella giornata di oggi però, Deej, il community manager di Bungie ha svelato una delle modifiche più sostanziali che arriveranno con questo aggiornamento: stiamo parlando del matchmaking all’interno degli Assalti Eroici. Ciò permetterà ai giocatori di prenderne parte senza dover obbligatoriamente organizzarsi con amici et similia. Rimanete sintonizzati per ulteriori informazioni in merito alla patch, prevista per la fine di Febbraio.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]