In termini di franchise, Borderlands ha avuto un ottimo anno nel corso del 2014.  Protagonista è stata senza dubbio l’uscita di Borderlands: The Pre-Sequel (titolo che si pone a cavallo tra il primo Borderlands e Borderlands 2) su Xbox 360, Playstation 3  PC, così come Tales from the Borderlands, consistente in un’avventura grafica a episodi, frutto tralaltro della collaborazione tra Gearbox Software e Telltale Games (autrice tra le altre cose dell’adattamento ad avventura grafica rispettivamente dei telefilm The Walking Dead e Game of Thrones, più recente).

Chiunque poi abbia seguito il PAX South 2015 ha intuito che Gearbox ha intenzione di ripetere questo successo anche durante quest’anno, dato il rilascio del DLC “The Lady Hammerlock” per Borderlands: The Pre-Sequel e il tanto rumoreggiato Borderlands 3. Nonostante quindi Borderlands 3 avrà molto probabilmente successo, al pari dei suoi predecessori, il titolo vedrà la mancanza di uno dei componenti fondamentali della serie: stiamo parlando nella fattispecie di Anthony Burch, direttore e scrittore di Borderlands 2. Burch, nella giornata di oggi, ha annunciato che lascerà Gearbox Software.

Ricordiamo che nei primi giorni di Gennaio una notizia simile colpì la stessa Gearbox, con l’abbandono anche del direttore creativo della serie. Sempre Burch ha annunciato, tramite un post sul suo account Twitter, che entrerà a far parte di RocketJump, i creatori della serie su Youtube “Video Game High School“. Vedremo quindi cosa ne sarà del futuro della serie, considerando l’abbandono di questi due importanti dipendenti.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]