E’ abbastanza difficile essere contenti della situazione attuale dell’industria dei videogiochi, con certe case di sviluppo e annessi sviluppatori che prendono continuamente decisioni diametralmente opposte all’interesse del pubblico e dei consumatori (tra cui ad esempio l’introduzione dei giochi freemium, gratis solo all’apparenza).

Esemplari sono stati i recenti Assassin’s Creed Unity di Ubisoft, rilasciato colmo di bug e glitch che hanno compromesso l’esperienza di gioco, o Electronic Arts con i vari season pass per Battlefield e altre serie minori. Fortunatamente, c’è un’altra compagnia di sviluppo con un occhio di riguardo nei confronti degli sviluppatori indipendenti: Epic Games. I più riconosceranno questa casa di sviluppo per Gears of War, celebre TPS uscito su Xbox 360, o anche Unreal Tournament. In particolare, Epic Games ha annunciato un fondo di ben 5 milioni di Dollari che sarà disponibile per gli sviluppatori che utilizzeranno, per i propri progetti, il motore grafico Unreal Engine 4.

I premi spazieranno da un minimo di 5000 Dollari, fino ad arrivare al premio massimo di 50’000 Dollari per ogni sviluppatore. In definitiva, questa iniziativa ci sembra davvero ottima, e siamo certi che sarà in grado di finanziare economicamente numerosi progetti interessanti , provenienti da molte realtà indipendenti e dai più disparati sviluppatori. Vedremo quindi in futuro quali titoli avranno fortuna.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]