Secondo gli ultimi rumors, l’atteso top di gamma di Samsung, Galaxy S6, dovrebbe essere equipaggiato con il medesimo sensore fotografico del cugino Galaxy Note 4, cioè il sensore  da 16 megapixel Sony IMX240. A riportarlo è l’affidabile SamMobile, che va a smentire quindi le voci riguardanti un sensore da 20 megapixel, che forse potrebbe essere una prerogativa della versione Galaxy S6 Edge. 

Se vi state chiedendo se la qualità delle fotografie tra Galaxy Note 4 e Galaxy S6 sarà la medesima, visto l’identico sensore, la risposta è nì: è vero che alla base le foto scattate saranno le medesime, ma tempo fa vi abbiamo riportato una notizia secondo cui Samsung starebbe lavorando ad un’applicazione fotocamera migliorata e con un nuovo algoritmo, per cui aspettatevi foto leggermente migliori come elaborazione finale. Chissà che la stessa modifica non sarà apportata anche a Note 4. Inoltre, le lenti saranno sicuramente differenti, così come il flash che potrà garantire scatti migliori in condizioni di scarsa luminosità.

Non dimentichiamoci che la fotocamera è un focus importante per Samsung su questo Galaxy S6, per cui sarà sicuramente di alto livello e sarà stata oggetto di studio da parte degli ingegneri made in corea per esprimere al meglio le sue potenzialità; in fondo non è la risoluzione finale che conta, ma tutto quello che sta dietro, sensore, lenti e software. Infatti aumentare la risoluzione in un sensore così piccolo come quello degli smartphone non è poi una idea così geniale.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]