Leggendo il titolo vi sareste chiesti sicuramente che cosa è Odysee: è presto detto. Si tratta di un’applicazione che consente di effettuare – in via del tutto automatica – il backup del rullino fotografico del vostro smartphone ( foto e video), per poi trasferirlo al vostro computer di casa. Dopo l’acquisto da parte di Google, come da accordi, l’applicazione chiuderà giorno 23 febbraio, e il team di sviluppo sarà integrato in Google +, il noto social network di Big G. Cosa significa tutto questo? Sicuramente che presto vedremo qualche funzione di Odysee integrata proprio nel social network.

Infatti già da ora Google + consente di effettuare il backup delle foto e di caricarle direttamente sul proprio profilo; siamo convinti che grazie all’acquisizione, verrà potenziato questo sistema di backup con funzioni aggiuntive. Odysee non consente soltanto di effettuare il backup, ma permette agli utenti di impostare una condivisione privata – automatica – con altri utenti scelti, anche da applicazioni di terze parti grazie a delle API apposite. E non è finita qui: permette anche di accedere alle foto che avete sul vostro computer, anche se questo è offline, grazie ad un apposito sistema ben studiato.

Odysee-app

Inoltre recenti rumors parlano di una applicazione stand-alone riguardante le foto che Google dovrebbe lanciare al più presto, e grazie all’acquisizione di Odysee potrebbe integrare tutte queste funzioni interessanti per stabilire un vantaggio notevole sulla concorrenza, grazie ad una applicazione veramente ben fornita e che consente di risolvere una problematica comune a tutti gli utenti: evitare di perdere le proprio foto e i propri video. Attendiamo ulteriori sviluppi della faccenda.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]