Lo abbiamo detto e lo ribadiamo ancora una volta: il 2015 è senz’ombra di dubbio l’anno decisivo per entrambe le console di nuova generazione. Un anno in cui, Xbox One da una parte e Playstation 4 dall’altra, ciascuna tirerà -metaforicamente- fuori i propri artigli, facendo uscire le proprie esclusive più attese. Per quanto riguarda Microsoft, probabilmente il titolo più atteso è Halo 5: Guardians, quinto capitolo dell’amata serie di sparatutto in prima persona originariamente nata sulla prima Xbox.

Recentemente, tutti i giocatori che hanno acquistato la Halo: The Master Chief Collection (uscita lo scorso Novembre) hanno avuto modo di provare la beta multiplayer di Halo 5: Guardians, avendo la possibilità di saggiare diverse mappe che saranno incluse nel titolo. Questa beta, similmente a quanto sta accadendo con Battlefield: Hardline, rappresenta un punto di ritrovo tra i giocatori e gli sviluppatori di 343 Industries. Gli sviluppatori hanno così ricevuto i feedback dai giocatori, che hanno segnalato le problematiche principali da correggere.

343 Industries ha ringraziato, in questa settimana, i giocatori che hanno contribuito a migliorare il titolo, dichiarando che  verranno apportate alcune migliorie al gameplay proprio grazie alla beta. Tra queste, risultano in primo piano un aumento della velocità di base del personaggio, una velocità maggiore nell’usare il mirino delle armi, un miglioramento generale al bilanciamento del team e del matchmaking, il replay post-uccisione e tanto altro.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]