All’inizio di questo mese è stato presentato il primo smartphone con sistema operativo Ubuntu Phone, l’Aquaris E4.5 Ubuntu Edition della BQ. Arrivano quindi i primi smartphone basati sul noto OS open source, una valida alternativa ad Android, iOS e Windows Phone ed ora con il Meizu MX4 vedremo già il secondo modello rilasciato con Ubuntu.

Nel caso del terminale BQ si trattava di un dispositivo dalle specifiche entry level, ma il Meizu MX4 Ubuntu Edition si pone tra i modelli di fascia alta: dopo il modello standard con Flyme 4.0, basato su Android KitKat 4.4.4, e quello con Yun OS (sempre con base Android) ora arriva la versione con l’OS Linux mobile. Lo smartphone viene mostrato con l’interfaccia Ubuntu in un’immagine in cui si legge lo slogan “More than better” e potrebbe fare la sua comparsa all’imminente MWC 2015 di Barcellona, ma non si sa ancora se le specifiche tecniche cambieranno rispetto al modello base e quale sarà il prezzo.

I Meizu MX4 basati su Android a livello hardware hanno processore octa-core MediaTek, display LCD IPS da 5,36 pollici con risoluzione 1920 x 1152, 2 GB di RAM e memoria interna da 16, 32 o 64 GB. Per finire troviamo una batteria da 3100 mAh, fotocamera frontale da 2 Mpx e posteriore da 20.7 Mpx con flash dual-LED. Mancano ormai pochi giorni prima di scoprire se il nuovo Meizu MX4 Ubuntu Edition subirà un update nell’hardware, se varierà il prezzo e se riuscirà a convincere gli utenti a provare il Linux OS.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]