Anche se a quanto pare Samsung non sfrutterà un SoC Qualcomm per il suo nuovo e tanto atteso Galaxy S6 gli ottimi processori della californiana vengono comunque impiegati per un ampia gamma di dispositivi. A dimostrazione di ciò vi è infatti l’indiscrezione spuntata online proprio nel corso delle ultime ore attenendosi alla quale Microsoft avrebbe in cantiere il lancio di un tablet Windows con processore Snapdragon 805.

Grazie all’ultimo leak di GFXBench che mostra le performance di quello che sembra un nuovo tablet basato sul sistema operativo di Microsoft è stato infatti possibile venire a conoscenza delle intenzioni della redmondiana di rendere disponibile sul mercato un nuovo tablet con CPU Snapdragon 805, dotato di display WQHD da 10,1 pollici ed avente una risoluzione pari a 2560 x 1440 pixel. Ulteriori voci di corridoio suggeriscono poi che il dispositivo possa essere dotato di una memoria interna pari a 64 GB.

Allo stato attuale delle cose purtroppo non risultano disponibili altre informazioni riguardo il nuovo tablet. Ad ogni modo va tenuto conto del fatto che da parte di Microsoft non è ancora giunta alcuna comunicazione ufficiale a riguardo ma che comunque il prodotto sembra esistere o comunque pare sia stato progettato o testato. Per saperne di più non resta altro da fare se non attendere nuove informazioni.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

  • Dryblow

    Ha davvero senso adottare una cpu arm? Per un os come windows 8 fortemente basato su x86…

    • AndreaOdone

      No…non ha per niente senso purtroppo… tra l’altro manco si tratta dell’ultimo Snapdragon 810 ma dell’805… Mi stupisco che Microsoft faccia ancora questi errori dopo la brutta esperienza con Windows RT.