E’ un mese significativo per Nintendo, questo Febbraio: oltre al lancio del tanto atteso remake di quel Zelda Majora’s Mask (visto originariamente su Nintendo 64 nell’ormai lontano 2000) e la versione definitiva di Monster Hunter 4, vale a dire Monster Hunter 4 Ultimate, il 13 Febbraio ha visto l’uscita di New Nintendo 3DS, la rivisitazione definitiva della console portatile della casa di Kyoto, che innanzitutto offre un 3D stereoscopico notevolmente migliorato rispetto alle precedenti versioni di 3DS (grazie fondamentalmente all’eye tracking della fotocamera interna che rileva il movimento degli occhi, garantendo un 3D stabile senza rischio di perderlo ruotando leggermente la console, come avveniva in precedenza) e, in aggiunta, introduce un secondo c-stick utile per cambiare visuale nella maggior parte dei giochi.

Il New 3DS ha registrato già un grande successo: a confermarlo è stata la stessa Nintendo che ha riportato alcuni dati di vendita, secondo cui nel corso dei primi due giorni di vendita nel territorio europeo e statunitense, il New 3DS avrebbe venduto sensibilmente di più che il suo predecessore, il 3DS XL. Nella precisione, nel 2012, il 3DS XL nel periodo di lancio vendette circa 115’000 unità, contro le 325’000 di New 3DS. Sicuramente dati confortanti per la casa di Kyoto, che a più di 4 anni dal lancio della prima versione continua a vendere in modo eccellente.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]