Nel corso delle ultime ore Microsoft ha cominciato ad informare i suoi utenti del fatto che nelle prossime due settimane procederà alla rimozione delle chat di Facebook e di Google integrate nel servizio di web mail di Outlook.com. A poter essere utilizzato come servizio di messaggistica integrato nella web mail sarà quindi solo ed esclusivamente Skype.

La scelta fatta da Microsoft è tutta da ricercare nel tentativo dell’azienda di focalizzare l’attenzione, sia propria sia quella degli utenti, su Skype motivando la rimozione della chat di Google per ragioni tecniche e quella di Facebook per motivi non meglio specificati. A prescindere da ciò Microsoft ha provveduto a specificare che i contatti, se precedentemente sincronizzati con gli account di Facebook e di Google, resteranno inalterati.

Entro le prossime due settimane interromperemo il supporto a Facebook Chat in Outlook.com e a causa della decisione di Google di sospendere il protocollo di chat utilizzato dalla piattaforma Google Talk, non potremo più fornire Google Chat in Outlook.com. Siamo consapevoli che ciò potrà deludere i nostri clienti, ma ci auguriamo che proverete Skype per chat, voce e video chiamate in Outlook.com. Questo cambiamanto non avrà effetto sul collegamento al vostro account di Facebook e Google, ciò significa che la pagina dei contatti resterà aggiornata con le ultime informazioni di contatto dei servizi che avete collegato. Siamo certi che Skype per Outlook fornisce la migliore esperienza per la chat e per effettuare video chiamate e chiamate vocali direttamente dalla casella di posta in arrivo quando la conversazione giustifica una comunicazione più ricca rispetto a quella che avviene tramite lo scambio di mail.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]