LG G Watch R è il nuovo smartwatch di casa LG che monta al suo interno android wear, sistema operativo per dispositivi indossabili di Google. A muovere questo dispositivo ci pensa il potente ma parsimonioso Snapdragon 400 di Qualcomm, quadcore da 1.2GHz, 512MB di RAM, 4GB di memoria interna, per le app o l’ascolto offline. Per completare la dotazione troviamo un microfono, il bluetooth 4.0, un sensore per i battiti cardiaci, l’accelerometro e la certificazione IP57. La batteria integrata è da 410mAh. Presente anche un motorino per la vibrazione. Purtroppo alla dotazione hardware mancano il modulo wifi, il chip NFC e il GPS. Esteticamente lo smartwatch si presenta come il più classico degli orologi, un corpo in plastica nera con effetto metallico e quadrante circolare, un cinturino in vera pelle con attacco standard da 22 millimetri, sostituibile a proprio piacimento, e una rotellina che funge però solo da pulsante di accensione/standby sul lato destro.

LG W110 G Watch R Smartwatch, Nero
List Price: EUR 269,00
Price: N/A
You Save: N/A

Il display è un unità circolare POLED di ottima fattura con risoluzione 320 x 320 pixel, grazie alla quale è possibile lasciare lo schermo sempre acceso, garantendo consumi molto bassi, a patto di utilizzare dei quadranti neri con poche scritte, adempiendo così al compito principale di un orologio: mostrare sempre l’ora. Ottima la luminosità sotto il sole; in ambienti chiusi o di notte, anche alla luminosità minima, risulta molto brillante lo schermo, quindi consigliata la modalità “cinema” che disattiva lo schermo. Nella confezione inoltre è possibile trovare un cavo usb-microusb, una basetta di ricarica magnetica di forma circolare e un caricatore da parete che garantisce la ricarica in circa un ora.

IMG_0828mod

 Ergonomia

LG G Watch R non è di certo lo smartwatch più piccolo in commercio, le dimensioni sono abbastanza generose e il display è abbastanza piccolo per via della cornice molto marcata, che comunque preferisco rispetto a modelli con schermi più grande e nessuna indicazione sull’orario esterna.

LG G Watch 1

La parte inferiore della carcassa è piatta e questo può essere un ostacolo per chi ha il polso piccolo come il mio. Con un po’ di abitudine diventa comodo e non si fa più caso a questo particolare. Consiglio vivamente di sostituire il cinturino in pelle con uno più ergonomico e sottile in modo da poterlo indossare in ogni occasione; sotto la camicia per esempio è impossibile da portare altrimenti.

LG G Watch R 2

Funzionamento

LG G Watch R funziona esattamente come ogni dispositivo che monta Android Wear come sistema operativo, dunque è possibile interagire con il dispositivo semplicemente tramite comandi vocali oppure tramite l’interazione con le dita.

Android Wear App

Alla prima accensione del dispositivo si è obbligati all’installazione dell’app di Android Wear sul proprio telefono, mediante la quale avviene il collegamento e lo scambio di dati con l’orologio tramite il bluetooth. Per il funzionamento è necessaria una versione di Android successiva a 4.3 Jelly Bean. Dopo aver installato l’applicazione e aver sincronizzato i dispositivi, inizia un breve tutorial che spiega come interagire con lo smartwatch tramite swype sul display. Dopo il primo tocco del display, lo schermo si accende da una situazione di standby nella quale viene visualizzata solamente l’ora, mostrando alcuni particolari della watch face (il quadrante personalizzabile) che venivano nascosti per il risparmio energetico; effettuando un nuovo tocco ci troviamo davanti alla schermata principale, una sorta di menù a lista, dal quale è possibile eseguire tutte le azioni per cui è predisposto. Tramite i comandi vocali è possibile accedere direttamente a questa schermata pronunciando “Ok Google” e dettando successivamente il comando desiderato, esempio “Ok Google, imposta sveglia alle 15″.

screen (12)

A seconda del comando, la risposta ci viene proposta o attraverso le schede di google now, oppure attraverso il motore di ricerca google, il quale ci permetterà di estendere la ricerca mediante l’uso del telefono accoppiato. Con questo metodo è infatti possibile scrivere note, reminder, promemoria o eventi in agenda, vedere i passi effettuati e la frequenza cardiaca, inviare SMS, email, impostare un timer, una sveglia o un cronometro, impostare la navigazione gps (ovviamente il telefono connesso deve avere il GPS acceso), oppure riprodurre musica tramite google play music. Per quest’ultima opzione non è indispensabile avere un dispositivo collegato, ma è possibile sincronizzare la propria musica tramite l’app stessa e dunque conservare i brani in locale; purtroppo data la mancanza di uno speaker, i brani devono essere ascoltati mediante l’utilizzo di cuffie o dispositivi analoghi dotati di connettività bluetooth.

Notifiche

Tramite LG G Watch R è possibile rispondere a chiamate entranti, o effettuare chiamate con l’orologio stesso (necessario auricolare bluetooth o sistema bluetooth della macchina), tramite dettatura vocale o swype sullo schermo. In modo analogo è possibile gestire le notifiche, le quali vengono visualizzate a schermo intero sul quadrante. Facendo uno swype a sinistra la notifica viene contrassegnata come letta, a destra invece si aprono le possibilità per rispondere alle notifiche stesse utilizzando delle brevi frasi prestabilite (a seconda dell’applicazione) oppure per mezzo della dettatura vocale di google. Dettatura vocale che merita in plauso in quanto, da quando possiedo questo LG G Watch R, finalmente riconosce la punteggiatura garantendo così la possibilità di scrivere frasi lunghe e articolate senza particolari imprecisioni.

Applicazioni

Essendo android il  sistema operativo alla base di questo smartwatch, è possibile installare moltissime app presenti sullo store dedicato e dunque avere sempre a disposizione tutto ciò che è indispendabile. Basti pensare che è possibile aggiungere applicazioni come evernote per prendere delle note di qualità, browser, launcher, giochi e infine watchfaces. Inoltre è possibile utilizzare l’orologio come pulsante di scatto utilizzando la “fotocamera google”, in seguito è possibile anche visualizzare per qualche secondo una preview della foto acquisita.

Cosa sono le watch faces?

Le watch faces non sono altro che i quadranti mediante il quale è possibile modificare radicalmente l’aspetto all’orologio. Preinstallate ce ne sono già una ventina, ma sullo store di android wear è possibile trovarne a centinaia, sia gratis che a pagamento.

Batteria e autonomia

Una delle cose che più mi ha colpito di questo LG G Watch R è sicuramente la sua autonomia. Ero partito con pregiudizi su questi dispositivi indossabili, ma provandolo, mi sono ricreduto. Con un uso molto intenso è possibile finire la giornata con un buon 40/50% di autonomia. Con uso intenso intendo rispondere a più di un centinaio di whatsapp o messaggi tramite l’orologio, ricevere una cinquantina di email e rispondere ad alcune di esse tramite l’orologio stesso, rispondere ad alcune chiamate. Con un uso più blando, ovvero usandolo prevalentemente come orologio, collegato con il bluetooth al telefono, è possibile raggiungere i 3 o più giorni di autonomia rispondendo solo a poche notifiche al giorno, a patto di impostare la modalità “cinema” di notte e magari anche la modalità offline.

Conclusioni

LG G Watch R è uno smartwatch di ottima fattura, adatto a chi utilizza giornalmente un orologio, ma anche a chi vuole essere libero di poter vedere notifiche e chiamate senza tirare fuori dalla tasca il telefono. Il cinturino è di buona qualità, ma se usate spesso le camicie sarete costretti a doverlo cambiare con un modello più comodo magari in acciaio in modo da farlo passare sotto i polsini più agevolmente. La durata della batteria è sopra la media di tutti i dispositivi android wear, copre tranquillamente un paio di giornate. Il sensore di battiti e il contapassi sono ottimi per chi ha bisogno di uno strumento per monitorare la propria attività fisica, anche se non sempre impeccabili. Il prezzo infine si assesta sotto i 230 euro su amazon.it, più alto rispetto a quelli con display quadrato, ma comunque adeguato alla tipologia di prodotto e al pubblico a cui è destinato. 

LG W110 G Watch R Smartwatch, Nero
List Price: EUR 269,00
Price: N/A
You Save: N/A

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

Recensione LG G Watch R
DESIGN, QUALITÀ COSTRUTTIVA, MATERIALI ED ERGONOMIA9
CARATTERISTICHE TECNICHE E HARDWARE9
SOFTWARE E PRESTAZIONI8.5
BATTERIA8.5
PRO
  • Batteria
  • Design curato, classico ma sportivo
  • Cinturino standard sostituibile
CONTRO
  • Limiti di android wear
  • Mancanza GPS, WiFi e NFC
  • Sensori non sempre precisissimi
8.8Punteggio totale
Voti lettori: (4 Voti)
7.4