Quando la Playstation 3 uscì in Giappone nel lontano 2006 (a inizio 2007 nei restanti mercati, Stati Uniti ed Europa) tra i titoli più promettenti della lineup figurava sicuramente Resistance: Fall of Man, sparatutto in prima persona sviluppato da Insomniac Games e pubblicato da Sony Computer Entertainment. Il titolo ha portato alla successiva realizzazione di diversi sequel, tra cui Resistance 2 e Resistance 3 (sempre per Playstation 3), nonchè due episodi portatili: parliamo di Resistance: Retribution per Playstation Portable e Resistance: Burning Skies, uscito in esclusiva per Playstation Vita.

Come molti di voi sapranno i server online dei giochi dopo un certo lasso di tempo (in base alla popolarità o meno del titolo e dall’affluenza di giocatori) vengono chiusi, e purtroppo subirà lo stesso trattamento Resistance Retribution. Sony ha infatti annunciato nella giornata di oggi che i server verranno chiusi entro la fine di Maggio.

Retribution non sarà il primo titolo a perdere il proprio supporto online: già l’anno scorso Sony ha infatti chiuso i battenti dei server online di tutti gli episodi per Playstation 3, vale a dire Resistance: Fall of Man, Resistance 2 e Resistance 3. Dopo Maggio, l’unico titolo della serie di Insomniac Games che continuerà ad avere l’online sarà Resistance: Burning Skies per Playstation Vita, uscito nel 2012.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]