L’aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop per Samsung Galaxy S5 era uno dei più attesi, sia in Europa che in Italia, ma finora solo i terminali brandizzati Vodafone ed H3G hanno ricevuto l’aggiornamento nel bel Paese. Situazione in controtendenza considerando che fino a poco tempo fa i primi a ricevere gli aggiornamenti erano gli smartphone no brand, come ancora accade nel resto d’Europa. Mentre in Polonia il terminale del colosso sud coreano ha ricevuto il quarto upgrade ad Android 5.0 Lollipop (sigla G900FXXU1BOA3) lo scorso 7 gennaio, in Italia i terminali non brandizzati, ma anche quelli Wind e Tim, non hanno ricevuto l’aggiornamento.

Sono molti gli utenti che aspettano sconfortati un upgrade a Lollipop per Galaxy S5, ma vista l’uscita di quasi un mese fa per i modelli di due dei maggiori operatori maggiori italiani, la scusa che vi sono problemi di configurazione con Lollipop non regge più e il silenzio di Samsung peggiora le cose. Al momento quindi tutti Galaxy S5 no brand montano ancora Android 4.4.2 KitKat che, nonostante la sua stabilità, risulta ormai superato per un top di gamma, considerato anche l’imminente arrivo del Galaxy S6 il prossimo 1 Marzo.

Tutti quanti sperano che il motivo del ritardo sia solo la volontà di fornire una versione più accurata e priva di bug di Lollipop, magari già aggiornata all’ultima versione 5.0.2, ma altri pensano che ciò sia invece dovuto al voler favorire i brand che hanno già rilasciato l’aggiornamento, sfavorendo chi non ha un modello brandizzato o Wind o Tim. Al momento non abbiamo certezze ma speriamo che in futuro Samsung o i altri produttori facciano sapere in anticipo il piano di roll-out degli aggiornamenti ai proprio clienti.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]