Sin dalla scorsa generazione, la connettività ad internet ha permesso alle console e ai titoli di aggiornarsi, rendendo ormai usuali l’utilizzo di patch e update in entrambi gli ambiti (a tal proposito ne sanno qualcosa i recenti Far Cry 4 e Assassin’s Creed Unity di Ubisoft). L’esempio più lampante è quello di Xbox 360, che ricevette uno stravolgimento totale della propria dashboard anni e anni fa.

Parlando di nuova generazione, anche la console di casa Microsoft, Xbox One, a un anno e poco più dalla sua uscita ha già ricevuto diversi aggiornamenti, importanti o meno. Dopo una pausa nel mese di Gennaio, Microsoft ha deciso di pubblicare l’update di Febbraio, che sembra portare diverse novità (nonchè migliorie) per quanto riguarda le funzionalità della console stessa: in un certo senso potremmo quindi paragonarlo, in termini di importanza, all’aggiornamento ricevuto lo scorso Novembre. I miglioramenti riguardano fondamentalmente tre cose: il controller di Xbox One, il sistema di Party Chat e il Live TV. Per quanto riguarda il controller, le migliorie sono indirizzate specialmente ai tempi di connessione alla console.

In precedenza servivano infatti 4-5 secondi: con questo aggiornamento, i tempi si sono praticamente dimezzati. Parlando della Party Chat, sono state aggiunte nuove icone che informano il giocatore dello stato della chat stessa. Infine, sono state apportate delle migliorie al Live TV, che purtroppo attualmente è relegato al territorio statunitense. In definitiva, un aggiornamento senza dubbio significativo che ha migliorato e limato ancora una volta le funzionalità del sistema.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]