Alcune settimane dopo la presentazione dello ZenFone 2, oggi Asus ha mostrato ufficialmente in Italia la sua nuova ZenUI, totalmente rinnovata e con uno stile ancora più semplice rispetto al passato. Si tratta della nuova interfaccia proprietaria creata dall’azienda per i suoi dispositivi Android e già utilizzata sui Tablet MemoPad, su ZenFone 2014 ed altri modelli: fra le caratteristiche peculiari della ZenUI vi è quella di permettere una maggiore personalizzazione grafica rispetto ad Android standard.

Nello specifico l’utente ha la possibilità di modificare il font di sistema, il set di icone, lo sfondo, semplice o animato che sia e vari altri aspetti. Le novità non riguardano naturalmente solo il comparto grafico: nuovi tool sono stati aggiunti per migliorare l’intera esperienza d’uso, quali ZenMotion che consente tramite l’utilizzo di specifiche gesture di interagire con il ZenFone 2. Altri utili strumenti sono SnapView e Trend Micro Security che, insieme a quello sopracitato, rendono lo smartphone più sicuro e facile da usare: il primo permette di creare due profili distinti, mentre il secondo è un antivirus integrato.

Con la nuova ZenUI sarà possibile gestire meglio gli appuntamenti e gli impegni che si vogliono rimandare grazie alle funzioni What’s Next e Do It Later, attivare la Kids Mode che fa si che i bambini possano divertirsi col terminale in tutta tranquillità e altre utili funzioni per la condivisione dei file sia online che offline con gli amici o col proprio PC. Sarà possibile acquistare lo ZenFone 2 che, come già detto monta la nuova ZenUI, a partire dal 13 Aprile.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]