Manca ormai sempre meno all’uscita dello sparatutto in prima persona dell’anno da parte di Visceral Games per conto di Electronic Arts: stiamo parlando chiaramente di Battlefield Hardline, in uscita il prossimo 17 Marzo sulle console di nuova (Playstation 4 e Xbox One, oltre che chiaramente su PC) e vecchia generazione (Playstation 3 e Xbox 360).

Dopo le non fortunatissime premesse iniziali il titolo di Visceral Games ha recentemente riacquisito discreta fiducia da parte dei giocatori di tutto il mondo soprattutto grazie al lancio della beta pubblica da parte della casa di sviluppo, avvenuta lo scorso 3 Febbraio e poi prolungatasi fino al 9 Febbraio, raggiungendo ben 7 milioni di download. Purtroppo in questa generazione, gli hardware di Xbox One e Playstation 4 cadono clamorosamente se paragonati a un PC con componenti di fascia medio/alta, costringendo per lo più gli sviluppatori (in questo caso Visceral Games) ad abbassare la risoluzione nativa del titolo in questione.

E’ anche il caso quindi di Battlefield: Hardline, di cui nella giornata di oggi sono state annunciate le risoluzioni rispettivamente per la versione Playstation 4 e Xbox One. Per garantire i 60 frame (frame rate piuttosto utile in un titolo movimentato come Battlefield) la versione Xbox One girerà a 720p, mentre quella Playstation 4 girerà a 900p. Non ci rimane che attendere i prossimi giorni per conoscere gli ultimissimi dettagli prima del lancio.

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]