Con il lancio di nuovi smartphone abbiamo avuto modo di conoscere anche le prestazioni dei più recenti (e potenti) processori attualmente presenti sul mercato. Sotto il profilo hardware la scena è attualmente occupata da Exynos 7420 (nuova creatura Samsung), Snapdragon 810 (di produzione Qualcomm), Apple A8 (chip utilizzato sugli iPhone) e Tegra K1 (di chiara impronta Nvidia).

I primi benchmark hanno voluto metterli a confronto e, stando a quanto diffuso da Geekbench 3, risulta che in modalità single core la classifica sia così riposta: al primo posto figura Tegra K1 Denver (1976 punti), al secondo Apple A8 (1627 punti), mentre al terzo e al quarto troviamo rispettivamente Exynos 7420 e Snapdragon 810 (con 1443 e 1186 punti). Il test in multi core svelano invece una classifica assai diversa con Exynos 7420 in primo piano ed a sua volta seguito da Snapdragon 810, Tegra K1 e Apple A8.

Il comparto grafico analizzato da GFXBench trova poi la vittoria di Tegra K1 e di Tegra K1 Denver, mentre S810, Exynos 7420 e Apple A8 devono accontentarsi di ruoli di secondo piano. Infine GFXBench 3 elegge come vittorioso il chip di Samsung con ben 53 fps mentre al secondo posto relega Snapdragn 810 con 23 fps; diversi i risultati di 3DMark che capovolge i risultati posizionando Qualcomm più avanti rispetto all’alternativa Samsung.

Ma andiamoci coi piedi di piombo: i benchmark sono documenti da guardare con interesse ma anche da prendere con le dovute cautele, anche solo per il fatto che pur essendo ideali metri di paragone, non possono però dirsi rappresentativi dell’esperienza d’uso.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]