Attualmente il mercato dei dispositivi mobili è governato da Samsung Galaxy S6 Edge e da iPhone 6 Plus, due device molto differenti tra loro ma che proprio in forza della loro diversità hanno la capacità di saper attrarre grandi fette di pubblico. I due flagship sono stati messi a confronto sotto molti punti di vista ma quello che tra i tanti versus interessa maggiormente è sicuramente il reparto fotografico: Niels de Boissezon di Mobilsiden.dk ha potuto mettere a confronto le performance fotografiche tanto del primo quanto del secondo terminale traendone le considerazioni che seguono.

Secondo l’esperto, Samsung Galaxy S6 Edge è in grado di offrire scatti più nitidi e più definiti soprattutto in ambienti particolarmente bui. La riproduzione dei colori e la velocità di messa a fuoco sono invece del tutto paragonabili a quelli di iPhone 6 Plus.

E proprio il top di gamma Apple, secondo Boissezon, si fa garante di una messa a fuoco più stabile e di una tecnica che in slow-motion appare più convincente (tutto merito di un frame rate a 240 fps). Eppure Galaxy S6 Edge ha modo di poter registrare video in 4K e di una qualità indubbiamente maggiore rispetto al suo rivale.

Le foto qui sotto mettono a nudo il confronto fotografico: quelle poste sopra ritraggono scatti ripresi con iPhone 6 Plus, mentre quelle appena sotto descrivono le performance di S6 Edge.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]