Il Mobile World Congress 2015 ha appena portato alla luce HTC One M9, uno dei top di gamma del 2015 che aspettavamo con maggiore trepidazione. Ma il colosso taiwanese non ha lanciato solo ed esclusivamente questa sua chicca, poiché i riflettori della fiera hanno altresì illuminato un importante wearable che risponde al nome di HTC Grip.

In realtà di caratteristiche tecniche non se ne è parlato più di tanto, ma quel che sappiamo è che HTC Grip si propone come un fitness tracker di tutto punto. Un device compatibile con i sistemi operativi Android e iOS, rafforzato da una miriade di sensori che tra bussola, giroscopio e accelerometro permettono di poter rilevare nel dettaglio tutta l’attività svolta dall’utente: il device svolge infatti delle attività contapassi, di rilevazione delle calorie bruciate, di monitoraggio del sonno e così via.

Ma non è tutto perchè collegato al nostro smartphone, HTC Grip è in grado di mostrare le notifiche in tempo reale e permette al suo utilizzatore di poter rispondere ai messaggi con una serie di frasi pre-impostate nel sistema. Il touchscreen consente poi di accedere ad un portfolio musicale e di sfogliare tutti gli appuntamenti che di volta in volta sarà possibile appuntarsi sul calendario.

Ma ciò che colpisce di questo indossabile HTC, oltre naturalmente alle funzioni interne, è anche la sua presenza scenica: la smartband si presenta di color verde all’interno e di color nero all’esterno, munita di un aggancio metallico in grado di garantire solidità al polso dell’utente e sotto forma di tre diverse grandezze tra le quali poter scegliere. Prezzi e date di lancio rimangono ancora elementi ignoti.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]