Nonostante l’ultimo top di gamma HTC possa piacere per le caratteristiche hardware, molti appassionati Android hanno criticato l’azienda che non ha fatto altro che rispolverare ed affinare il vecchio design dell’HTC One M8. Il nuovo HTC One M9 è quasi identico al predecessore, inoltre sembra che siano stati riscontrati alcuni difetti tra cui il problema del surriscaldamento e quello che riguarda la durata della batteria.

Da un recente report del sito Tweakers si evince infatti che la durata della carica della batteria sarebbe minore di quella del precedente modello, nonostante si sia passati da una batteria da 2600 mAh per l’M8 ad una da 2840 mAh per l’M9. Leggendo l’articolo pubblicato su questo sito, si scopre appunto che l’HTC One M9 ha dato risultati peggiori: nei test durante la navigazione internet, il nuovo modello è durato solo 5 ore e 30 minuti, mentre l’M8 durava 10 ore e 10 minuti. Anche nella riproduzione video la batteria dura pochissimo infatti si passa da una durata di 9 ore e 32 minuti con M8 a 6 ore e 8 minuti di vita con l’M9.

Anche PCMark Android ha messo a confronto i due terminali dell’azienda taiwanese simulando un normale utilizzo quotidiano e l’HTC One M9 si è spento dopo 5 ore e 37 minuti, cioè 28 minuti in meno dell’antagonista. La società ha affermato che i problemi di surriscaldamento, di cui abbiamo parlato, sarebbero dovuti al fatto che sul dispositivo non è ancora presente l’ultima versione del software, infatti sembra che per questo motivo l’azienda abbia rimandato il lancio dell’HTC One M9. Di conseguenza possiamo aspettarci un miglioramento anche nella durata della batteria una volta che verrà lanciato ufficialmente sul mercato.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]

  • Silvio Bugnano

    “….normale utilizzo quotidiano e l’HTC One M9 si è spento dopo 5 ore e 37 minuti, cioè 28 minuti in meno dell’antagonista”. I casi sono due: o questo fantomatico news android non possiede un HTC M8 o ha avuto un momento….”casual”!! Con normale utilizzo il mio HTC M8, acceso alle 10 di mattina, arriva a sera con almeno il 45% di batteria residuo. Con uso medio-intenso (chat, una decina di mails, 20 minuti di musica, qualche youtube, una decina di foto e un paio di registrazioni video, blinkfit, 10-12 chiamate in uscita e altrettante in entrata, un paio di pulizie, 3 easytaxi e arrivo alle 22 con il 25-28% residui. O sono riuscito a possedere il migliore M8 mai uscito da Taiwan o le asserzioni scritte sono completamente assurde.

    • sergio

      Sono pienamente d’accordo con te, pure il mio M8 fa lo stesso…!!!

      • Silvio Bugnano

        sai, non riesco a ubicare questi “esperti” che possono scrivere basandosi su ignoranze che, mi viene il sospetto, non siano cosí tanto dovute a vera ignoranza ma a partigianismo piú o meno nascosto. Se si permette di scrivere su una pagina dedicata alla tecnologia e che suppostamente indirizzerá il consumitore a persone che dimostrando una totale mancanza di professionalismo in materia, allora noi, pubblico “poco esperto” e possibili compratori di quel o quell’altro brand, veniamo presi letteralmente in giro e canalizzati verso scelte che sembrano piú imposte come disegno aziendale che dalla realtá dei fatti.

    • Snow

      HTC è un campione di ottimizzazione della batteria…quella 2600 mAh dell’m8 dura tantissimo!