Nonostante si stia trascinando una lunga scia di critiche, HTC One M9 sta iniziando a prepararsi per il debutto sui mercati europei. Anche l’Italia conoscerà presto più da vicino il top di gamma taiwanese, e lo farà già da questo fine settimana grazie ad uno dei principali operatori telefonici operanti nel Belpaese: Wind si è aggiudicata l’esclusiva di One M9, tant’è che a partire da questo week end ogni utente avrà la possibilità di acquistare il telefono facendo affidamento o ai piani di abbonamento o all’opzione ricaricabile messe a punto per l’occasione.

Nel primo caso è possibile avere HTC One M9 sottoscrivendo All Inclusive King con anticipo di 199.90€ e 30 rate da 15€, All Inclusive Unlimited con anticipo di 199.90€ e 30 rate da 13€ l’una o in alternativa All Inclusive Unlimited Premium con anticipo di 199.90€ e 30 rate da 13€ al mese; per quel che riguarda la ricaricabile occorre invece versare lo stesso anticipo da 199.90€ e sottoscrivere un piano Smartphone Box da 16€ mensili per 30 mesi di contratto.

Qualora non volessimo sottoscrivere alcuna delle soluzioni previste da Wind, la spesa vera e propria per l’acquisto del terminale ammonterebbe a 749 euro (con SIM Wind inclusa). Nel corso delle prossime settimane HTC One M9 approderà comunque tra le mani di altri operatori di telefonia mobile così come nelle grandi catene di elettronica.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]