Nel corso delle ultime ore il The Wall Street Journal ha pubblicato un interessante articolo mediante cui ha esposto tutta una serie di dettagli circa i prossimi modelli di iPhone, quelli che per convenzione sono stati etichettati con i nomi di iPhone 6S e iPhone 6S Plus. Nell’articolo in oggetto si parla di implementazione di Force Touch e di una nuova nuance della scocca.

Per quanto concerne Force Touch nell’articolo viene indicato che tale tecnologia, attualmente integrata nel display di Apple Watch e nel nuovo MacBook 12”, permetterebbe ai nuovi iPhone di distinguere tra diverse pressioni sul display consentendo dunque la creazione di gesture inedite. Chiaramente la funzionalità dovrebbe essere supportata da un sistema operativo aggiornato, quasi sicuramente già da iOS 9.

Per quanto riguarda invece la scocca nel report viene indicato che secondo alcune fonti interne ad Apple la nuova generazione di melafonini sarà commercializzata anche in una nuova colorazione, molto probabilmente rosa.

Oltre ai dettagli in questione nell’articolo del The wall Street Journal viene poi indicato che la nuova generazione di iPhone dovrebbe mantenere le dimensioni attuali dei display e la medesima risoluzione. Se la cadenza di aggiornamento annuale verrà rispettata i nuovi modelli di iPhone saranno presentati durante il classico evento Apple di settembre.

Via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]