Lenovo presenzia al Mobile World Congress tramite Vibe Shot (foto 1 e 2), uno smartphone davvero molto elegante dotato di un display 5″ Full HD protetto da Gorilla Glass, un processore Qualcomm Snapdragon 615, 3GB di RAM, 32GB di memoria interna espandibile, fotocamera frontale da 8 megapixel, camera posteriore da 16MP con sistema modulare a 6 lenti, stabilizzatore ottico e Flash LED; la batteria è invece da 2.900 mAh seppur non preveda la possibilità di essere rimossa. Il tutto, in ogni caso, viene coronato da un prezzo fissato a 349$ e da una data di inizio vendite fissata per il mese di Giugno.

Dopodiché troviamo Lenovo A7000 (foto 3), uno smartphone di fascia media che intende servirsi di un display 5.5″ HD, processore MediaTek octa-core da 1.5GHz, 2GB di RAM, 8GB di memoria interna con possibilità di espansione, fotocamere da 8 e 5 megapixel, connettività dotata di supporto Dual SIM e LTE, batteria da 2.900 mAh ed un nuovo sistema Dolby ATMOS. Lenovo A7000 sarà disponibile sul mercato già entro la fine di questo mese ad un listino fissato in 170$.

In ultimo troviamo un particolarissimo accessorio: Pocket Projector (foto 4) è un proiettore tascabile che con luminosità 50 lumen e possibilità di rotazione da 90° riesce ad essere utilizzato anche nelle condizioni meno favorevoli. Parliamo in ogni caso di un proiettore pensato per ampliare le funzionalità di un qualunque smartphone Android tramite una connessione wireless basata su protocolli DLNA e Miracast; per quanto attiene i device un po’ più retrò c’è invece la possibilità di collegarvi l’accessorio tramite una normalissima micro USB.

Lenovo Poket Projector vanta una capacità di memoria fino a 32GB, una batteria capace di garantire 2.5 ore di proiezione ed una risoluzione massima da 854×800 pixel: il prezzo di tutto ciò è fissato a 199$ per una data di debutto compresa nel mese di Marzo.

via, via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]